Sabato 28 settembre ingresso gratuito nei beni culturali per le Giornate Europee del Patrimonio

Immagine

Sabato 28 settembre inaugurazione alle ore 17 dell’Appartamento di Ponente dove sono state riunite le vedute che raffigurano il grande progetto di Filippo Juvarra per il castello di Rivoli. L’appartamento del Castello di Racconigi aperto per la prima volta alle visite del pubblico, fa parte dell’ampliamento voluto da Carlo Alberto e affidato all’architetto Ernesto Melano, che iniziò i lavori nel 1834. Da anni era utilizzato come deposito quadri ed arredi, e per l’apertura sono stati restaurati gli affreschi dei soffitti, opera del Bellosio, effettuati interventi alle tappezzerie storiche e messo a norma gli impianti. Ma il risultato più importante è stato il riunire i cinque grandi dipinti che fanno parte delle sei vedute prospettiche del castello di Rivoli, eseguite secondo i disegni progettati da Filippo Juvarra (il sesto dipinto, riprodotto fotograficamente in mostra, è esposto nel Palazzo Madama di Torino).

Nel ‘teatro delle fabbriche’ del re Vittorio Amedeo II, il Castello di Rivoli giocava il ruolo più importante perché immaginato come il prototipo di un moderno palazzo reale per un sovrano assoluto. Per presentare il grandioso progetto di rifacimento del castello messo in cantiere fin dal 1717, Filippo Juvarra commissionò sei vedute che ne illustravano le quattro facciate esterne, il salone e l’atrio con lo scalone in costruzione. Ne disegnò egli stesso gli scorci prospettici e ne affidò l’esecuzione agli specialisti più acclamati del suo tempo, i pittori Giovanni Paolo Panini, Marco Ricci e Andrea Locatelli, affiancati dal piemontese Massimo Teodoro Michela. Le vedute furono dipinte tra 1723 e 1725 e subito allestite nella ‘Camera delle prospettive’, una sala dell’appartamento del re a Rivoli che Vittorio Amedeo II e Juvarra avevano fatto ornare di una decorazione a grottesche per evocare la Domus Aurea, la casa dell’imperatore. Nella prima tappa del suo Grand Tour in Italia nel 1728, in quella sala ebbe modo di vederle Montesquieu, il quale di fronte a quella straordinaria mostra di architettura poteva esclamare ammirato che “il progetto dei quattro lati dell’edificio sembra bellissimo”.

Di seguito, nei documenti del 1781 e del 1819, le vedute risultano presenti nel Palazzo Madama di Torino, mentre nel 1937 furono trasferite a Racconigi dal Principe di Piemonte, dove erano depositate in piccoli ambienti non accessibili al pubblico. A cinquant’anni dalla Mostra del Barocco Piemontese del 1963, quando Vittorio Viale riuscì ad esporre in Palazzo Madama soltanto i due dipinti di Panini, cinque delle sei vedute riunite nel 1937 sono ora presentate in mostra nell’Appartamento di Ponente.

Completano l’allestimento opere collegate alla figura di Vittorio Amedeo II, come il piano di tavolo e il ripiano del cassettone che riproducono la pianta della cittadella di Torino durante l’assedio del 1706, di Lorenzo Bononcelli, ed una serie di ritratti ed arredi provenienti dai depositi del castello.

Progetto e realizzazione: Roberto Medico.

Apertura al pubblico dell’Appartamento di Ponente, che entra a fare parte del circuito di visita del Castello da domenica 29 settembre, orario dalle 9 alle 19. dal martedì alla domenica, chiuso il lunedì. Ingresso gratuito a Castello e Parco sabato 28 settembre.

  MA ci sono anche:

  • Cuneo

    • Contaminazioni artistiche al Museo di Storia Naturale. Mostre di opere ispirate dalle sale del Museo di: Enrique Silva, “De Rerum natura- noi le anatre” e di Gianluigi Nicola “Mito e quotidianità”
      Bra, Museo Civico Craveri di Storia Naturale
      Mostra – Il 28 settembre 2013
      Enrique Silva, artista portoghese, reinterpreta un tema classico della storia dell’arte e della natura. Nel folklore portoghese le anatre simbolicamente ripresentano il popolo e per quello il titolo …
    • Visita della Torre Civica, all’antico Palazzo Comunale e alla Pinacoteca Matteo Olivero
      Saluzzo, Antico Palazzo Comunale
      Altro – Il 28 settembre 2013
      L’Antico palazzo comunale offre la salita sulla panoramica Torre civica (48 m) e la visita alla Pinacoteca che ospita oltre un centinaio di dipinti, disegni, sculture del paesaggista Matteo Olivero …
    • Saluzzo, Palazzo dei Vescovi, Presentazione dei restauri
      Saluzzo, Palazzo dei Vescovi
      Incontro/presentazione – Il 28 settembre 2013
      Per le Giornate Europee del Patrimonio 2013, in collaborazione con l’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Saluzzo, saranno presentati alcuni restauri effettuati in occasione della mostra …
    • Visita della Castiglia
      Saluzzo, Castiglia
      Visita guidata – Il 28 settembre 2013
      Visite guidate di gruppo ogni mezz’ora circa; particolare attenzione sarà dedicata alla mostra “Giuseppe Cavallera (1900-1989)”, ampia retrospettiva del pittore-scultore saluzzese a cura di Ida …
    • Visita del Museo Civico Casa Pellico
      Saluzzo, Casa Pellico
      Visita guidata – Il 28 settembre 2013
      Visita guidata alle collezioni museali ogni mezz’ora circa.
    • Apertura del percorso di visita dell’Appartamento di Ponente
      Racconigi, Castello di Racconigi
      Visita guidata – Il 28 settembre 2013
      In occasione delle Giornate europee del Patrimonio, sarà aperto il percorso di visita dell’Appartamento di Ponente ove sono riunite le grandi vedute che raffigurano il Castello di Rivoli su progetto …
    • Visita del Museo Civico Casa Cavassa
      Saluzzo, Museo Civico Casa Cavassa
      Visita guidata – Il 28 settembre 2013
      Visita guidata alle collezioni museali (10-13; 15-19 ogni 30 minuti) e laboratorio reportages di fotografia stenopeica “ Saluzzo in una scatola” (16-18). Laboratorio per ragazzi, famiglie e …
    • Mondovì Città d’Arte e Cultura
      Mondovì, Centro storico Mondovì rione Piazza
      Visita libera – Il 28 settembre 2013
      La Città di Mondovì propone la visita serale gratuita, dalle 20.00 alle 23.00, dei beni del Sistema Urbano “Mondovì Città d’Arte e Cultura”: Museo della Ceramica, Museo della Stampa, Chiesa de La …
    • Buon Compleanno C.A.I. ! Monviso e non solo: i Saviglianesi e la montagna
      Savigliano, Museo civico “A.Olmo”
      Mostra – Il 28 settembre 2013
      Il museo civico di Savigliano – che opera a stretto contatto con il territorio ed accoglie volentieri le richieste delle associazioni locali – ospita dal 21 al 29 settembre p.v. una mostra che vuole …
    • Ti racconto di quando… al tempo delle “lunghe barde”
      Cuneo, Complesso Monumentale di San Francesco – Museo Civico di Cuneo
      Visita guidata – Il 28 settembre 2013
      In occasione della mostra di archeologia sperimentale e didattica “Lunghe barde. La moda dei Longobardi”, ospitata presso il Salone del Museo Civico di Cuneo fino al 20 ottobre p.v., nella serata di …
    • Riscopriamo il Santuario della Madonna dei Ciliegi
      Ormea, Santuario della Madonna dei Ciliegi
      Visita guidata – Il 28 settembre 2013
      Apertura dell’antica chiesa della Madonna dei Ciliegi di Ormea, lungo l’antica via per la Liguria. Visita all’abside romanico con il ciclo di affreschi tre-quattrocenteschi.
    • Cuore di Bambola – Una soffitta aperta al cielo
      Mondovì, Sala conferenza del Museo della Ceramica
      Spettacolo teatrale – Il 28 settembre 2013
      Pièce teatrale “Cuore di Bambola – Una soffitta aperta al cielo”, ideata e proposta dall’associazione Le Cercle Rouge. La pièce, che si ispira a “Casa di bambola” di Henrik Ibsen, segue una …

PER INFORMAZIONI SU TUTTE LE INIZIATIVE IN PIEMONTE DELLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO, SUI MUSEI SIA STATALI SIA DI ALTRI ENTI CHE ADERISCONO ALL’INGRESSO GRATUITO SABATO 28 SETTEMBRE SI RIMANDA AL SITO:WWW.PIEMONTE.BENICULTURALI.IT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...