Mostra dei vincitori del concorso d’arte contemporanea “Identità 2013”



IDENTITA’ 2013

Mostra dei vincitori del Concorso d’arte contemporanea

Giancarlo Laurenti, Paola Cabutti, Riccardo Balestra, Chiara Cirio


12 aprile – 10 maggio 2014

Inaugurazione sabato 12 aprile alle ore 18*


Palazzo Mathis

Piazza Caduti per la libertà n° 20 – Bra (Cn)


Si inaugura sabato 12 Aprile 2014, alle ore 18, la mostra d’arte contemporanea “IDENTITA’ ”, che porta al secondo piano dello stabile barocco le opere dei quattro vincitori della quinta edizione (2013) dell’omonimo concorso.

Fino al 10 Maggio sarà possibile esplorare i nuovi orizzonti dell’espressione artistica contemporanea, grazie alle affascinanti sculture in legno di Giancarlo Laurenti, i lavori in ceramica di Paola Cabutti scultrice torinese, i dipinti delle collezioni “Androids” , e “Woman’s Veils” del pittore cuneese Riccardo Balestra, le opere in marmo di Chiara Cirio di Costigliole D’Asti.






*La mostra è
visitabile ad ingresso gratuito tutti i giorni, dalle 10 alle 12 e dalle 15
alle 18.
Info: 0172.430185 oppure su web, consultando i siti: www.comune.bra.cn.it, www.turismoinbra.it

ARTISTI IN MOSTRA :
Giancarlo Laurenti, scultore di Carignano (To), ha frequentato la Scuola Libera del Nudo presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e ha al suo attivo numerose personali e collettive, nel corso delle quali ha conseguito premi e riconoscimenti in ambito nazionale. “Le sue sculture si legano in rapporto di continuità con forme del più classico manierismo. L’uso in senso stretto del materiale (il legno), ritrovato e rioggettivato, dona plasticità alla casualità della materia”.

http://www.piemontearte.com/i-soci/item/56-laurenti-giancarlo.html

Paola Cabutti è una scultrice torinese che propone opere in ceramica: “C’è un che di ludico e giocoso, un accenno velato e malizioso in perfetto stile Heinrich Boll nell’opera dell’artista”, con sculture che fanno riflettere più di quanto non appaia. Diplomata presso l’Istituto di “Arte Applicata e Design” di Torino, nel 2003 inizia ad approcciarsi alla ceramica seguendo corsi di scultura modellata presso l’eco-museo Munlab di Cambiano tenuti dall’artista Jim Hake e presso la scuola d’arte e artigianato Pandora di Sorano (GR).

http://www.paolacabutti.it

Riccardo Balestra, pittore figurativo nato a Castelletto Stura residente a Cuneo, presenta in mostra algidi e apparentemente sterili sguardi cibernetici su tavola. Dice: Cerco di enfatizzare la figura femminile e non solo, evadere dalla realtà del quotidiano immaginando nuovi orizzonti. E’ con questo spirito che dopo i manichini comunque protagonisti dei giorni nostri, ispirato da Andy Warhol, mi sono dedicato alla pop-art, arte popolare in cui le figure prendono forma in una ricerca cromatica ed espressiva allo stesso tempo, portando avanti nuove collezioni e studi sull’arte digitale ”.

http://www.equilibriarte.net/riccardo.balestra

Chiara Cirio di Costigliole d’Asti (At), diplomata all’Accademia Albertina di Torino e all’Accademia delle Belle Arti di Carrara, espone a “Identità” le sue candide sculture in marmo, un susseguirsi pirandelliano di volti in cerca di forma.

http://www.chiaracirio.blogspot.it



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...