Call for artists

Ci sono due interessanti bandi proposti da Spazio5

http://www.spazio5.net/#!call-for-artists/c4o7

ZATTERE PER IL TERZO PARADISO OPEN CALL FOR ARTISTS 2016

L’aggregazione So Fresh, in collaborazione con spazio5_artecontemporanea, lancia un Open Call per artisti under 30 ispirato al progetto del “Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto. L’Open Call è inserita nell’ambito del progetto di residenza d’artista ZATTERE REFRESH, che guarda a una creatività capace di interpretare e immaginare il nostro migliore futuro. L’iniziativa è promossa da So Fresh e spazio5 artecontemporanea, in collaborazione con Cittàdellarte Fondazione Pistoletto, l’associazione AnDanDes e con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

IL TERZO PARADISO_CONCEPT Nel 2003 Pistoletto scrive il manifesto del Terzo Paradiso e ne disegna il simbolo, il Nuovo Segno di Infinito, costituito da una riconfigurazione del segno matematico dell’infinito. Tra i due cerchi opposti, assunti a significato di natura e artificio, viene inserito un cerchio centrale, a rappresentare il grembo generativo di Terzo Paradiso, ideale superamento del conflitto distruttivo in cui natura e artificio si trovano nell’attuale società.

IL TERZO PARADISO_STORIA Presentato alla Biennale di Venezia nel 2003 e descritto nel volume “Michelangelo Pistoletto. il Terzo Paradiso (Electa, 2012) a cura di Achille Bonito Oliva, il progetto ha assunto nel tempo una dimensione collettiva e planetaria , intessendo una fitta rete di relazioni e collaborazioni con innumerevoli partner.

Nel 2007 inizia la collaborazione con Gianna Nannini che prende forma nell’installazione MAMA-Terzo Paradiso presentata tra il 2007 e il 2009 a Milano, Mosca, Minsk e altre capitali del mondo. Due temi affrontanti con particolare impegno e frequenza nell’ambito del Terzo Paradiso sono il riciclo e la sostenibilità ambientale, a partire dalla realizzazione – su scala mondiale- di performance, eventi, attività didattiche, esposizioni.. in collaborazione con diversi enti in particolare con il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d’arte Contemporanea.

Nel 2010 Pistoletto realizza una grande opera permanente di Land Art: il segno del Terzo Paradiso formato da 160 ulivi collocati all’interno del bosco restaurato di Francesco d’Assisi. La documentazione degli eventi del Terzo Paradiso è stata presentata nell’ambito della mostra personale di Michelangelo Pistoletto “Annee un – Le paradis sur Terre” al Musee du Louvre di Parigi.

art. 1 – FOCUS

L’artista è chiamato ad individuare una piccola area di intervento – in disuso o abbandonata – all’interno del comprensorio del Punto Franco Vecchio di Trieste, definirne la specificità e proporre per esso una modalità di valorizzazione, seguendo il principio per cui un piccolo segno può generare grandi conseguenze, contribuendo alla definizione concettuale di “massimalismo del punto”. Obiettivo del progetto è trasformare l’area oggetto di analisi in un’immagine di futuro. L’area di intervento, oggetto di proposta, deve possedere quindi le seguenti caratteristiche: – risultare un luogo abbandonato e/o in disuso – essere situato all’interno della macro area del Punto Franco Vecchio di Trieste – risultare un luogo a carattere infinitesimale.

art. 2 – CRITERI

I criteri sui quali la commissione si esprime sono: – capacità di sintesi – originalità e innovazione della proposta – coerenza ai valori del progetto Il Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto art.

3 – CARATTERISTICHE DELL’ELABORATO

Ai candidati è richiesto di proporre un progetto originale con le seguenti caratteristiche: – max 3 tavole A4 (realizzate con libertà di tecnica, in formato JPG o PDF, press quality) – un immagine rappresentativa in formato TIFF (dimensioni minime 10x15cm, risoluzione 300 dpi). – un’individuazione precisa del luogo (coordinate geografiche e altezza sul livello del mare) – un testo contenente le motivazioni e le specificità della scelta dell’area di intervento e le motivazioni della progettazione (MODULO B). art. 4 – REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE Il concorso è aperto a giovani artisti che non abbiano compiuto i 30 anni di età alla data del 21/09/2015 di qualsiasi nazionalità. Ogni candidato può partecipare con un solo progetto. art.

5 –MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E DATA DI SCADENZA

La partecipazione al concorso è gratuita.

I moduli sono disponibili online sul sito http://www.spazio5.net MODULO A – generalità e cv MODULO B – proposta progettuale Il MODULO A (generalità, cv) dà l’accesso alle aree interdette del Punto Franco Vecchio e deve essere spedito on line entro e non oltre il giorno 31 agosto 2015 insieme all’invio, in allegato, di un documento di identità perfettamente leggibile. Il MODULO B (testo della proposta progettuale) e i materiali descritti nell’art. 3, dovranno essere presentati, entro le 24 (ora italiana) del 21 settembre 2015. I moduli compilati e i materiali descritti nell’art.3 dovranno essere spediti all’indirizzo di posta aggr.giov. sofresh@gmail.com. Non verranno prese in considerazione candidature incomplete o recapitate al comitato con mezzi diversi dall’iscrizione via e-mail. Note importanti Le persone interessate a partecipare al concorso potranno accedere alle aree interdette del Punto Franco Vecchio solo ed esclusivamente durante la giornata del 7 settembre 2015, previa compilazione del Modulo A e all’invio, in allegato, di un documento di identità perfettamente leggibile. Gli eventuali gruppi dovranno compilare la domanda di partecipazione con il nominativo del capogruppo e indicare i nominativi e il paese di nascita degli altri componenti. Tutti i componenti del gruppo dovranno avere i requisiti di cui all’art.4. art.

6 –RISERVATEZZA E DIRITTI DI UTILIZZAZIONE

Tutto il materiale pervenuto sarà trattato con la massima riservatezza ed in nessun caso consegnato a terzi, cioè ad alcuno che non faccia parte della commissione esaminatrice, prima della chiusura del concorso. Uguale riservatezza dovrà essere tenuta dai concorrenti selezionati fino alla comunicazione ufficiale dell’esito del concorso da parte dell’ente organizzatore. Spazio5 si riserva di pubblicare nei materiali promozionali e nel catalogo della mostra la documentazione del concorso e i progetti dei partecipanti selezionati e vincitori. Qualora il concorrente desiderasse proteggere il proprio elaborato mediante applicazione del copyright o registrazione di brevetto, potrà farlo prima della presentazione del progetto al concorso.

art. 7 – COMMISSIONE Michelangelo Pistoletto, artista Maria Rosa Sossai, curatrice Ryts Monet, artista Alessandro Sambini, artista Manuela Sedmach, artista Francesca Lazzarini, curatrice Manuel Fanni Canelles, spazio5 Giulio Polita, architetto La commissione si riunirà per selezionare un numero di progetti per l’evento conclusivo per i quali è prevista la presentazione pubblica e la pubblicazione nel catalogo dell’evento. I risultati verranno resi noti sul sito di http://www.spazio5.net entro il 28 settembre 2015. Le valutazioni della giuria sono insindacabili.

art. 8 – PROGETTI SELEZIONATI

Gli elaborati selezionati saranno parte della pubblicazione ufficiale del progetto ZATTERE REFRESH e saranno presentati nell’ambito di un TALK artistico tra Michelangelo Pistoletto e gli artisti in residenza del progetto. La pubblicazione sarà stampata in esemplari a tiratura limitata, firmata dallo stesso Pistoletto. I progetti selezionati saranno esposti per una settimana in visione all’interno di spazio5 artecontemporanea. art. 9 – REALIZZAZIONE DEI PROGETTI VINCITORI Spazio5 si avvale della facoltà di realizzare i progetti selezionati. In questo caso ne darà tempestiva comunicazione agli artisti. I prototipi eventualmente realizzati resteranno di proprietà di spazio5. art. 10 – PUBBLICAZIONE DEGLI ESITI DEL CONCORSO I risultati del concorso saranno disponibili alla pagina del concorso sul sito http://www.spazio5.net.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...