Tensioni temporali.

skema5 cuneo pier giuseppe imberti arte scultura sculpture art italy  (3)

Nello scorrere del tempo le tensioni fra elementi segnano i mutamenti, danno percezione di forze e dialoghi.

Che siano delicati sentimenti umani o stravolgimenti naturali; emergono forme, si trasformano relazioni, si creano nuove attrazioni. A volte si generano espansioni di corpi, orbite di masse entrano in rapporto, si lacerano le superfici.

Questi mutamenti trovano fisicità artistica nel complesso e decennale lavoro di Pier Giuseppe Imberti, che da anni cerca di fermare queste energie, emozioni e poterle in qualche modo accertare.

Dalle lontane masse metalliche alle delicatezze delle tele, tutto viene spinto all’estrema tensione, portato al punto di collasso per fossilizzarlo, a memoria delle passioni che vanno vissute ma mai superate, pena la distruzione stessa.

skema5 cuneo pier giuseppe imberti arte scultura sculpture art italy  (2)

Giungere così allo zenit, punto di congiunzione di un paesaggio creato fra il mondo fisico e lo stato impalpabile dei sentimenti.

Negli spazi della Galleria Skema 5 di Cuneo, le opere divise per sezioni tematiche segnano un lungo cammino di pensieri, dubbi, esplorazioni e ripensamenti. Un lavoro che rimane fedele alla continua ricerca e sperimentazione, al tentativo di dare corpo all’intensità del vivere.

skema5 cuneo pier giuseppe imberti arte scultura sculpture art italy  (1)

 

La mostra durerà fino al 30 Giugno presso la Galleria Skema 5 di Cuneo in via XX Settembre10.
Segnaliamo, che presso la galleria, è in corso la realizzazione dell’Archivio delle opere dell’artista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...