morra lucio maria

Lucio Maria Morra: Shodoka



Lucio Maria Morra
SHODOKA
Il canto del risveglio immediato


4 – 8 dicembre 2015*
Inaugurazione venerdì 4 dicembre 2015 alle 18:00


Centro Congressi Sant’Agostino

Palazzo Righini – Fossano (Cuneo)




morra




L’esposizione SHODOKA, patrocinata dal Comune di Fossano, dalla Cassa di Risparmio di Fossano e da Palazzo Righini, presenta la più recente serie completa dell’autore, 48 quadri (acrilico su tela) dedicati a Il canto del risveglio immediato, un testo del maestro Chan cinese Yongjia Xuanjue (665-713), assimilato dalla tradizione Zen giapponese con il nome di Yoka Daishi. Il componimento originale è costituito da circa 2000 ideogrammi distribuiti in 267 versi poetici, alcuni dei quali vengono appunto citati in quest’opera pittorica.

Maggiori informazione sulla esposizione:
http://www.luciomariamorra.com/pitture/esposizioni/151204-righini-fossano.html

Maggiori informazioni sulla serie dei quadri:
http://www.luciomariamorra.com/pitture/opere/47-sdk.html

I fondi di questi quadri sono stati prodotti nel corso di due action painting performance assieme alla scultrice francese Astrid Fremin, la prima in occasione dell’evento artistico SPRING BLEND, il 17 maggio 2015 al PUNTO SULL’ARTE di Sant’Albano Stura, la seconda in occasione della rassegna di arte contemporanea WINE ART, organizzata da IL PURGATORIO Residenza Creativa, il 6 settembre 2015 nel centro storico di Dogliani.
Il video di questa performance, realizzato da Manuele Bossolasco, verrà proiettato durante l’esposizione.

Video visionabile su YouTube:
https://www.youtube.com/watch?v=Sz6IILrryNs

Sarà disponibile un catalogo di 64 pagine con testi di presentazione di Davide Sordella, Sindaco di Fossano, di Derio Olivero, di Giuliana Berengan e di Luca Bedino.

Catalogo sfogliabile on-line:
http://issuu.com/luciomariamorra/docs/shodoka-catalogo

*apertura dalle 18:00 alle 21:00




Lucio Maria Morra: I King & Rupaloka



Lucio Maria Morra

I KING & RUPALOKA


18 ottobre – 16 novembre 2014*
Inaugurazione sabato 18 ottobre 2014 alle 17:00


Albergo dell’Agenzia

Via Fossano, 21 – Pollenzo (Cuneo)


albergoagenzia.it




141018-pollenzo-01




LUCIO MARIA MORRA è un libero artista visivo. La sua attività creativa, eclettica ed autonoma, si sviluppa dagli anni settanta ad oggi in particolare nel settore della pittura, della grafica e della gnomonica (costruzione e restauro di meridiane, in virtù della sua formazione matematica). Al di là della dimensione professionale, ha sempre interpretato il proprio percorso artistico come un cammino interiore. È monaco buddhista della scuola Soto Zen. Risiede a Sant’Albano Stura.

L’esposizione I KING & RUPALOKA presenta una selezione della sua più recente produzione pittorica, estratta da due serie di acrilici su tela: I KING, la rappresentazione in 64 opere degli esagrammi dell’antico “Libro dei mutamenti” cinese, e RUPALOKA, un repertorio di forme solide primordiali fluttuanti nello spazio infinito dell’inconscio.

I KING (pronuncia “i cing”, dolce) è l’antico “Libro dei mutamenti” cinese, utilizzato come oracolo da oltre due millenni. Si tratta di una rappresentazione dinamica della realtà in cui la vera conoscenza emerge più che dalle situazioni in sé, dalle leggi che ne governano la costante trasformazione. Le diverse circostanze sono raffigurate da 64 esagrammi, cioè tutte le combinazioni di 6 linee intere (il principio maschile, yang) o spezzate (il principio femminile, yin). Se consideriamo la linea spezzata come 0 e quella intera come 1, precorre la numerazione binaria comunemente utilizzata oggi dai computer, nonché i principi del calcolo combinatorio: 2 possibilità (intera o spezzata) elevato al numero di linee corri sponde al numero di combinazioni, 26 = 64 esagrammi. Ha costituito infine un contributo chiave per definire nella psicologia moderna (in particolare quella junghiana) il concetto di “sincronicità”.

Nella cosmologia buddhista RUPALOKA è la dimensione metafisica delle forme archetipiche, situata tra Kamaloka, il reame dei sensi, e Arupaloka, il reame della non-forma.





Durata: dal 18 ottobre al 16 novembre 2014
Orario d’apertura: tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00