saluzzo

Aritmia Music Festival

Aritmia Music Festival
con MARTA SUI TUBI

 

3 settembre 2016
a partire dalle ore 14:00
Ingresso gratuito

Ex Caserma M. Musso

Saluzzo (Cuneo)

aritmia

 

 

[dal comunicato stampa]

Il gruppo di giovani SAN in collaborazione con Associazione Ratatoj presentano:
Aritmia Music Festival con il patrocinio del Comune di Saluzzo e della Fondazione Amleto Bertoni

L’Aritmia Music Festival nasce con l’intenzione di puntare un riflettore sui talenti musicali emergenti e concedere loro un pubblico e l’opportunità di entrare in contatto diretto con chi ha già svolto con successo il suo percorso professionale in tale ambito. L’evento si terrà sabato 3 settembre 2016 nella splendida atmosfera dell’Ex Caserma Mario Musso di Saluzzo, giá fulcro di numerose attrazioni della Provincia Granda. Dalle ore 14 le band emergenti inizieranno ad esibirsi, circondate da un ricchissimo village composto da diversi laboratori artistici, tra cui quelli di disegno (ritrattistica e fumettistica ad opera del gruppo ‘Potpourri Comics’) presso i quali sarà possibile svolgere attività d’intrattenimento. Vi sarà inoltre la possibilità di ammirare una mostra fotografica appositamente strutturata e di ascoltare la presentazione del nuovo album ‘Roll The Shadows’ dei Madyon.

Saranno inoltre presenti luoghi di ristorazione nei quali sarà possibile scegliere tra un grande assortimento di prodotti tra cui pizza cotta in forno a legna, messa a disposizione dei locali Pedigrotta e Canoa di Saluzzo, servizio bar, birra e paninoteca.

Intorno alle 19 inizierà il dj set che vedrà esibirsi in consolle ‘Degio’s‘ che farà da accompagnamento all’aperitivo ed intratterrà gli ospiti in attesa del momento clou che sarà quello del concerto. Ci sarà così l’esibizione del gruppo vincitore in apertura appunto al concerto finale ad opera del gruppo ‘Marta sui tubi’.

L’Aritmia Music Festival avrà come ospite principale i Marta Sui Tubi, una delle band più interessanti, originali e di qualità che offre la penisola. Nati nel 2002, hanno collezionato oltre 300 concerti dal vivo e una partecipazione al Festival di Sanremo. Ad aprile è uscito il loro nuovo esplosivo disco LOSTILEOSTILE, il sesto della loro carriera, che contiene tredici canzoni eterogenee, potenti, delicate, emozionanti, fuori dagli schemi. I Marta sui Tubi ne hanno fatta tanta di strada in questi anni, crescendo in maniera esponenziale e ponendosi in maniera sempre più decisa nel panorama musicale italiano. Sul palco dell’Aritmia Festival potrete ammirare lo stile inconfondibile della band siciliana, tornata alla storica formazione in trio con la potenza espressiva della voce di Giovanni Gulino, la visionarietà della chitarra di Carmelo Pipitone e la solidità della batteria di Ivan Paolini.

www.martasuitubi.com

PROGRAMMA

Ore 14.00 inizio contest

Si esibiranno live:  Le RiForme di Vita, Snakes Charmers, L I E )La Nebbia, The Fire Glass, WhiteWashers,  Lapadit.

Presenta: Lorenzo Baravalle
Coordinerà la giuria del contest Gigi Giancursi
(musicista, ex perturbazione)

Ore 19 :Degio’s dj set
Ore 21: gruppo vincitore
Ore 21,30 Marta sui tubi

Evento Facebook: www.facebook.com/AritmiaMusicFestival

Grazie al sostegno di:

Acqua Eva, Polizza Migliore, Inalpi, Bene Banca, Robe di Kappa, Berkeley, Le Fattorie Fiandino, Nuova Icas, Tiffany Caffè, Kiss, Be up, Castello Rosso, Bio Fruit, Nobil Homo, Gusto Divino, Sani Frutta, Lady Vittoria, Expert, Centro riparazioni, Satispay, Ristorante “da Claudino”, Enoteca S.Martino, I chimi, Tabaccheria Elena, gioielleria Gold Gallery, pasticceria Chiappello Delsoglio, Supertino, Rent Events, Ristorante Boschetto, Athena, Ciclimattio, Persico, Il mastro fornaio, Fru-Italy, Danilo Acconciature, All Pilots, Mondadori, I sapori, Plast Cuneo S.r.l. , Osteria del Golf, Segnavia, Edicola Peter Pan, Grosso vacanze, Giuliano Emilio e figli, Taverna San Martino, Hotel Chalet Seggiovia.

Annunci

Mostra di Paola Rattazzi a Saluzzo



PAOLA RATTAZZI

“IN VIAGGIO CON ALICE”


16 aprile – 1 maggio 2016* 
inaugurazione 15 aprile ore 18


Antiche scuderie – Ex Caserma Mario Musso
Piazza Montebello 1, Saluzzo (Cn)





SaluzzoArte-16-invito



“Paola Rattazzi si presenta con una nuova serie di tecniche miste, acrilici e acquerelli per rappresentare il suo mondo, un mondo misterioso e sognante dove accadono strane vicende; talvolta buffe, altre volte indecifrabili.
Pare che sia capitato anche a lei di seguire, nei suoi fantastici percorsi, un curioso coniglio con il gilet, tant’è che si ritrova, quasi in parallelo con il viaggio di Alice, in un immaginario “Paese delle meraviglie”. Un rifugio dell’innocenza, popolato da
straordinarie creature. Un luogo dove la logica sembra esprimersi per analogia mentre, il rigore formale, assume le caratteristiche del paradosso.
L’artista descrive il suo mondo narrandolo in chiave fiabesca, elevandolo a messaggio culturale. Novelle, favole… Un frenetico girotondo di figure, personaggi e animali umanizzati descritti come metafore lievi, per consentirci di continuare a sognare o concederci, almeno, la possibilità di approfittare, per qualche istante, del suo lirico magico viaggio.”

Paolo Infossi


*Apertura:
Dal venerdì alla domenica: 15,00 – 19,00
festività del 25 Aprile: 15,00 – 19,00






ESPOSIZIONE PERMANENTE DELLA COLLEZIONE IGAV AL MUSEO DELLA CIVILTÀ,

LA CASTIGLIA – Saluzzo

Venti importanti opere sono giunte alla Castiglia per unirsi alle oltre quaranta che già fanno parte dell’Esposizione

permanente, inserita nel ristretto circolo dei “Luoghi del contemporaneo” riconosciuti dal Ministero dei beni culturali.

Quindici sono di artisti che nell’ultimo biennio hanno partecipato alle più prestigiose iniziative internazionali dell’IGAV, cinque di artisti già presenti. Con l’occasione, l’architettura di allestimento della collezione è stata totalmente rinnovata.

Queste le novità che la Castiglia offre ai visitatori dopo la pausa invernale, alla riapertura di sabato 2 aprile, ore 17. Orario e giorni di apertura (in vigore anche per i Musei della Civiltà Cavalleresca e della Memoria Carceraria): mercoledì e giovedì 10- 13/15-18; venerdì, sabato, domenica e festivi 10-13/15-18. Inoltre, visite guidate alla Castiglia al sabato, domenica e festivi, ore 11 e 14.30. Ingresso: 7€.

Domenica 3 aprile: “Scopriamo l’arte con l’IGAV: osservando e disegnando” laboratorio per famiglie nell’ambito di

Disegniamo l’Arte 2016” (progetto del circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte destinato a ragazzi dai 6 ai 14 anni), con visita animata alle opere di arte contemporanea dell’Esposizione e Collezione permanente IGAV. La visita terminerà con un laboratorio creativo dove i piccoli visitatori si trasformeranno in abili artisti.

Info: ufficio turistico IAT di Saluzzo 0175.46710, info@saluzzoturistica.it, www.saluzzoturistica.it

 

Bando per il XXXVIII premio “Matteo Olivero”



XXXIX RASSEGNA ARTI FIGURATIVE

XXXVIII PREMIO “MATTEO OLIVERO”




355052853_Ritratto_Matteo_Olivero




La Fondazione “Amleto Bertoni – Città di Saluzzo” organizza, nell’ambito di Saluzzo Arte 2016, la XXXVIII Edizione del tradizionale appuntamento con il Premio Matteo Olivero per la pittura e per la grafica, tutti gli interessati potranno parteciparvi attenendosi alle modalità indicate nel regolamento:


regolamento_bando_premio_matteo_olivero_2016.pdf

 



Cultural Context

 

Cultural Context Castiglia di Saluzzo IGAV Istituto Garuzzo per le Arti Visive

La Cina è protagonista alla Castiglia. Negli spazi dell’antica residenza dei Marchesi di Saluzzo, è in programma una mostra collettiva di pittura che rientra nel Progetto dell’arte contemporanea cinese in Europa per l’anno 2015 e che l’IGAV – Istituto Garuzzo per le Arti Visive, presenta in Italia su incarico del Ministero della Cultura Cinese.

L’inaugurazione è fissata per sabato 12 dicembre, la mostra resterà aperta al pubblico fino al 6 gennaio 2016.

Cultural Context, a cura di Sun Lei e Alessandro Demma, è una mostra che riflette sulle trasformazioni culturali, economiche, sociali e politiche della Cina di oggi con un forte senso della memoria. Gli artisti hanno utilizzato solo il linguaggio pittorico e lavorato sui passaggi artistico-culturali, dall’imponente tradizione cinese alle esperienze più recenti. Uno spaccato interessante del percorso tecnico, linguistico e concettuale che gli artisti stanno attuando in questo nuovo millennio.

Il progetto è ideato dal CAEG – China Arts and Entertainement Group e dal CIEA-BA Exhibition China International Exhibition Association and Beautiful Asset e realizzato dall’IGAV in collaborazione con la Città di Saluzzo.

Dopo Dipingere il presente, collettiva di arte contemporanea italiana e cinese allestita con successo alla Certosa di San Giacomo di Capri (6 settembre – 11 ottobre 2015), l’IGAV conclude un anno particolarmente intenso con questa seconda mostra che rappresenta un ulteriore traguardo del percorso di scambio, ormai consolidato, tra le culture artistiche dei due Paesi.

«Fin dall’inizio del nostro impegno, era il 2006 – dice Rosalba Garuzzo, presidente IGAV – abbiamo guardato alla Cina come ad un partner prioritario, costruendo gradualmente un rapporto di stima e fiducia con artisti, enti, autorità, musei, università, associazioni e media. Quel rapporto si è tradotto in numerose iniziative congiunte: 14 mostre in Cina, 6 in Italia. Oggi, il risultato è un accordo a lungo termine con il CAEG che consentirà di realizzare mostre e scambi culturali tra i due paesi. Il CAEG è un ente di stato di grandi dimensioni e di primo livello per le arti, lo spettacolo e il turismo culturale di proprietà dello “State Council” e posto sotto la supervisione del Ministro della Cultura».

Artisti in mostra: Ding Yi; Jiang Ji’an; Li Lei; Liang Quan; Lu De’an; Qiu Zhijie; Shang Yang; Tan Ping; Wang Gang; Zhang Chun Da Bao.

Con il patrocinio di: Ministero della Cultura della Repubblica Popolare Cinese; Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia; Regione Piemonte; Provincia di Cuneo.

Partner: Flyren.

***

Cultural Context

Castiglia di Saluzzo

Piazza Castello 1, primo piano – Saluzzo

dal 13 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Inaugurazione sabato 12 dicembre, ore 17.30

Orari di apertura: mercoledì e giovedì  14.30-17; venerdì, sabato, domenica e festivi 10.30-12.30 / 14.30-17. Possibilità di apertura extraorario su prenotazione. Chiuso al pubblico: 25 dicembre, 1 gennaio.

Ingresso: intero € 7,00; ridotto € 3,50. Gratuito: giovani fino a 18 anni, diversamente abili, tesserati ICOM, Abbonamento Musei Piemonte, scuole di Saluzzo che si presentino come classi, studenti in materie artistiche ed architettoniche per motivi di studio, guide turistiche (con tesserino). Riduzioni: over 60, comitive di almeno 10 unità, contromarca ingresso mostre artigianato e Antiquariato, TCI, CTS, FAI, Ikea Family, Selecard, La Fabbrica dei Suoni, + Eventi Card, Carta dello Studente, Carta Io Studio (giovani tra 18 e 35 anni), Visit Monviso, Card Le Vie del Monviso.

In concomitanza con la mostra sarà possibile visitare l’Esposizione e Collezione Permanente IGAV – Luogo del contemporaneo MIBACT (Castiglia, piano terra).

Saluzzo, Mostra nazionale dell’artigianato



MOSTRA NAZIONALE DELL’ARTIGIANATO

SALUZZO

77^ Edizione 2015 – LA CASA


Dal 12 al 15, dal 19 al 22 novembre 2015


Fondazione Amleto Bertoni

Antiche Scuderie – Ex Caserma Musso

Piazza Montebello, 1 – Saluzzo (Cuneo)


programma_mostra_artigianato.pdf

 



artigianatoimage001

????????????????




L’edizione 2015, arricchita di nuove proposte, inserite in un interessante percorso tra artigianato, arte e design, propone una narrazione dalla memoria alle nuove prospettive dell’artigianato saluzzese.

Il ricco programma comprende: video installazioni dell’artista Ugo Giletta, l’esposizione dei progetti selezionati dal IV Concorso nazionale per il Mobile di Saluzzo, un importante Salone dell’abitare in cui artigiani e aziende d’eccellenza presenteranno le loro competenze e le loro nuove proposte. Ma anche conferenze per i professionisti, laboratori creativi per le scuole e per i bambini nel fine settimana.

Nel centro storico di Saluzzo si snoderà inoltre il percorso del Fuori Mostra tra progetti solidali, performance teatrali, giovani designer, start up, aperitivi e dj set.

La Mostra si svilupperà nei 2.000 mq della Fondazione Amleto Bertoni di Saluzzo in piazza Montebello, 1 e seguirà il seguente orario:

12/15 e 19/22 novembre

Giovedì 12 novembre ore 18.00 inaugurazione e premiazione del Concorso

Giovedì ore 16.30/20.30

Venerdì ore 16.30/22.00

Sabato ore 10.30/22.00

Domenica ore 10.30/20.30

Ingresso ed attività gratuiti.






Identità senza titolo. Fotografie e video digitali a Saluzzo



IDENTITÀ SENZA TITOLO

FOTOGRAFIE E VIDEO DIGITALI

Nadia Vezza, L’Amortex e Aldo Galliano


3 – 18 luglio 2015

Inaugurazione venerdì 3 luglio alle ore 20,30


Fondazione Amleto Bertoni

Piazza Montebello 1 – Saluzzo (Cuneo)




La mostra di arte contemporanea: “Identita senza titolo”, vuole con degli scatti fotografici a volti Asiatici, Sudamericani, Europei e Paesi dell’est, raccontare l’immenso mondo femminile.
Questi volti sono protetti da un velo, che magicamente protegge l’identità di queste donne, da ogni contaminazione esterna.
“Un voile glisse sur le visage d’une femme, plus rien troublerà son identitè. Une force magique la protègè”.
La mostra comprende tre video digitali che con le loro immagini, vogliono catturare l’attenzione del visitatore, raccontando l’identità dell’essere umano.
DNA: “nature versus norture” Nature: è tutto ciò che riflette la qualità innata dell’individuo e impersonifica l’eredità biologica. Norture: sono i fattori esterni, l’ambiente che spiega le differenze ossevabili tra gli individui.

DANZA: La danza e tra le più antiche forme di espressione artistica, essa si esprime attraverso il corpo, di quest’ultimo ne riscopre l’identità.

INCONTRI: chi sono io! Chi sei tu!

La mostra verrà inaugurata venerdì 3 luglio ore 20,30 e sarà vistabile fino al 18 luglio, con apertura serale alle 20,30. ingresso libero

Per Info o chiarimenti Aldo Galliano cell. 339 5357467




saluzzo




Reportage fotografico della mostra “L’emozione sono io” a Saluzzo



Riceviamo e pubblichiamo il servizio fotografico relativo a “L’emozione sono io”, quinta edizione della Mostra d’arte contemporanea a Saluzzo, presso le antiche Scuderie della Fondazione
Amleto Bertoni in Piazza Montebello 1,

Per tutto il mese di Luglio, apertura
alle 20.30 nei giorni: 2,3,7,10,11, 15, 18, 19, 22, 25, 26 e 29.

Ingresso libero





AeC-

Aec

C. Cavallera

C. Cavallera

C. Isoardi

C. Isoardi

Carol de Lucia
Carol de Lucia

D. Origlia-
D. Origlia

E.Grande
Eva Grande

F. Belliardo
F. Belliardo

F. Prudenzano-
F. Prudenzano

Franco Debernardi
Franco Debernardi

G. Orellano
G. Orellano

L. Caula
Caula

L.Brezzo
L. Brezzo

M. Ferchichi
M. Ferchichi

M. Notaro
M. Notaro

N. Vezza--
N. Vezza

Politano
Politano

R.Balestra
Riccardo Balestra

R.Balestra-
Riccardo Balestra

Rosarino
Rosarino

S. Barale-
S. Barale






Arte: L’emozione sono Io



Arte: L’emozione sono Io

5^ edizione
Mostra d’Arte Contemporanea


2 – 29 luglio 2014*
Inaugurazione mercoledì 2 luglio 20,30
Seguirà rinfresco – Ingresso libero


Fondazione Amleto Bertoni

Antiche Scuderie
Piazza Montebello, 1 – Saluzzo





emo



*La mostra sarà visitabile
nelle seguenti date di luglio
2-3-7-10-11-15-18-19-22-25-26-29

info 339-5357467